Dall’autore di “Norah – L’ombra della ragione

Sullo sfondo di una Lione degli anni sessanta, le vite di Jean ed Eloise vengono intrecciate da un filo invisibile e allo stesso tempo separate da un muro sottile, che divide i loro appartamenti un tempo uniti. Non si conoscono, eppure la vita dell’uno entra in quella dell’altra attraverso i suoni, i rumori e le parole che il muro lascia filtrare.

Sono anime logorate dalla solitudine, dall’attesa dei rispettivi amori e oscurate dalle loro esistenze, come il sole a mezzanotte.

Scarica da Amazon cliccando qui


Disponibile su tutte le piattaforme digitali
stores