Tre ragazzi, tre amici, tre storie. Le vite di Pietro, Melo e Giovanni tornano a intrecciarsi a trent’anni, dieci anni dopo essersi salutati. Il motivo? Le nozze di uno dei tre, a Cefalù, luogo meraviglioso nonché sfondo su cui i tre ragazzi hanno costruito la loro amicizia.
Durante quella settimana estiva, succede però qualcosa che fa saltare il banco: un morto ammazzato.
“La rocca di carta” è un romanzo che sembra un giallo, ma anche un racconto introspettivo di tre personaggi diversi tra loro, trascinati dagli eventi a guardarsi allo specchio.

 

Disponibile in formato digitale e cartaceo su Amazon

 


Disponibile su tutte le piattaforme digitali
stores