Prima o poi, giunge una condizione in cui dobbiamo affrontare noi stessi, una condizione che non dà respiro e che sopprime la coscienza negli angoli più cupi del proprio Io. Una condizione che non conosce le diseguaglianze, che non distingue tra bontà e malvagità perché essa è in grado di capovolgere questa condizione.
Ognuno di noi, proprio come i personaggi del romanzo, un giorno sarà chiamato a combattere questa condizione in cui è fondamentale accendere la luce sull’oblio delle paure, prima che le paure non si serrino per sempre sul fondo delle nostre viscere.

Scarica da Amazon cliccando qui


su tutte le piattaforme digitali
stores